Pallamano Handball Faenza 1983 |

Pallamano maschile serie A2 girone C – Poule retrocessione – 4^ giornata

By Handball Faenza | marzo 31st, 2014

Pallamano maschile serie A2 girone C – Poule retrocessione – 4^ giornata

A2, Squadra

 

 

 

 

 

 

Handball Faenza – Pallamano Grosseto 29 – 26 (p.t. 15- 11)

Faenza: Sami D., Colta; Garnero 5, Fadda 3, Folli, Galassi 3, Lega 1, Bucci 3, Rossi 1, Gherardi 4, Bertelli 1, Casadei 5, Tretola 1, Tramonti 3. All. Ronchi

Grosseto: Raia, Coppi 5, Paterna, Montesano 1, Rocchi 3, Bacci 8, Bacciarelli 3, De Florio 6, De Luca, Peronaci, Volpi. All.: Malatino

Arbitri: Kurti e Desina.

Note: rigori: Faenza 0/1, Grosseto 3/4. Esclusioni temporanee: Faenza 3 (Tramonti, Tretola, Rossi), Grosseto 1 (Bacciarelli).

FaenzaCon la salvezza già in tasca, l’inevitabile calo di tensione porta l’Handball Faenza a disputare una gara poco attenta e concentrata; dall’altra parte c’è un Grosseto all’ultima spiaggia che lotta caparbiamente, ma la sconfitta finale (29-26), unita alla vittoria nell’altra partita del girone del Secchia Rubiera sullo Scarperia (33-23), ne sancisce la retrocessione in serie B con due giornate di anticipo.

Faenza parte bene con i gol di Casadei (3-0), poi sono Gherardi e Bucci a portare i padroni di casa sul 8-4. Grosseto comunque rimane a stretto contatto grazie al giovane Bacci. L’allenatore Ronchi deve fare a meno di Folli, ma trova un ispirato Garnero e Faenza chiude avanti 15-11 la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, il tecnico faentino dà ampio spazio ai giovani (classe 1997) Bertelli e Colta tra i pali. Grosseto si riporta pericolosamente vicino (23-22), ma fallisce la palla del pareggio. Sono Lega e ancora Garnero a scavare il solco decisivo (27-22) fino al 29-26 conclusivo.

Ora una settimana di riposo e si ritorna in campo sabato 12 aprile con la trasferta a Scarperia.

Classifica: Faenza 16; Rubiera 9; Scarperia 8; Grosseto 1.

Campionati Giovanili

By Handball Faenza | marzo 25th, 2014

Handball Faenza – Campionati Giovanili

Under 20 vittoriosa, pari per l’under 16

UNDER 20

SPORTINSIEME CASTELLARANO – HANDBALL FAENZA 19-32 (1° tempo 7-14)

Tabellino partita: Sami G., Frisone, Vignoli 1, Della Valle 1, Ceroni 6, Bertelli 4, Casalini 3, Chiarini D. 5, Tagliaferri 4, Amaroli 5, Visani 3. All.: Fabrizio Folli

Vince bene la squadra di Fabrizio Folli impegnata a Castellarano contro lo Sportinsieme. Dopo un inizio con le due squadre a stretto contatto fino a metà primo tempo, i faentini prendevano il largo (14-7 all’intervallo) e poi chiudevano la pratica nella ripresa fino al 32-19 finale. Esordio stagionale per gli under 16 Marco Visani ed Emiliano Frisone, quest’ultimo ben disimpegnatosi tra i pali. Domenica 30 marzo difficile trasferta a Modena contro la capolista Scuola Pallamano.

UNDER 16

SCUOLA PALLAMANO MODENA – HANDBALL FAENZA 28-28 (1° tempo 6-9)

Tabellino partita: Frisone, Fuzzi, Chiarini D. 6, Rotaru 6, Malavolti, Sartoni, Bosi 1, Fabbri, Amaroli 4, Tagliaferri 4, Leotta 2, Visani 3, Bianchedi, Luppi 2. All.: Pierangelo Chiarini

Sfiora il colpaccio esterno la squadra di Pierangelo Chiarini che pareggia a Modena 28-28. Gara tesa con pochi gol nella prima frazione di gioco con Faenza avanti 9-6. Poi nel secondo tempo si scatenavano gli attacchi, gara punto a punto fino al finale dove Faenza falliva a fil di sirena l’occasione per portare a casa la vittoria. Si tornerà in campo venerdì 28 marzo a Rubiera in casa della Pallamano Secchia, prima in classifica.

UNDER 14

Inizia il girone finale a 4 squadre per la classificazione regionale dal 10° al 13° posto. La squadra di Augusto Valtancoli esordisce a Mordano giovedì 27 marzo contro il Romagna Handball.

UNDER 12

Quinto concentramento di campionato per i ragazzi di Samuele Valli: si giocherà domenica 30 marzo a S. Lazzaro di Savena contro Romagna Handball e soprattutto 1985 Pallamano Bologna. Quest’ultima gara sarà quasi decisiva per determinare la prima classificata nel girone.

Pallamano maschile serie A2 girone C – Poule retrocessione – 3^ giornata

By Handball Faenza | marzo 23rd, 2014

Pallamano maschile serie A2 girone C – Poule retrocessione – 3^ giornata

Pallamano Secchia Rubiera – Handball Faenza 26 – 30 (p.t. 15- 17)

Rubiera: Resci, Salati; Agazzani, Benci 10, Corradini 6, Fontana 2, Martucci 2, Ruozzi 1, Sorrentino, Turrini, Giovanardi 2, Patroncini, Sentieri 3, Hila. All. Guerrazzi.

Faenza: Sami D., Colta; Garnero, Fadda 7, Folli 7, Farolfi 3, Lega 1, Bucci, Rossi, Gherardi 9, Bertelli, Casadei, Tramonti 3. All. Ronchi.

Arbitri: Bisaccia e Piffanelli.

Note: rigori: Rubiera 0/2, Faenza 4/5. minuti di esclusione temporanea: Rubiera 16, Faenza 12. Espulsi: Fontana (40’ fallo di gioco) e Corradini (56’ somma di esclusioni) .

Rubiera (Reggio Emilia)Con tre giornate di anticipo, l’Handball Faenza mette la parola fine alla questione salvezza superando in trasferta la Pallamano Secchia Rubiera.

E’ stata una partita vera, combattuta, che Faenza, più precisa e determinata, ha vinto con merito. Rubiera iniziava bene, arrivava ad avere tre reti di vantaggio (8-5 all’11’) grazie a un buon gioco offensivo. Faenza pareggiava al 21’ (12-12) e poi soprattutto grazie alla precisione di Gherardi in fase di tiro chiudeva avanti di due reti all’intervallo (15-17) quando la traversa respingeva l’ultimo tiro di Sentieri. Nella ripresa entrambe le squadre alzavano l’intensità difensiva e questo portava a numerose sanzioni di due minuti. Nelle fila di Rubiera venivano espulsi Fontana e Corradini. Faenza, particolarmente incisivo in attacco grazie a Fadda micidiale dall’ala mancina, si portava sul 27-22, ma la partita non era ancora chiusa. Rubiera tornava a meno tre, ma trovava sulla sua strada le parate di Sami che vanificava le occasioni dei giocatori di mister Guerrazzi.

Negli ultimi due minuti, l’allenatore faentino Ronchi faceva esordire il giovanissimo portiere Colta e al suono della sirena, Faenza poteva festeggiare il successo (26-30) al “PalaBursi” che regalava la salvezza matematica.

Colta Stefan

Nell’altra partita della poule retrocessione, Grosseto ha perso in casa con Scarperia (31 – 34) e vede avvicinarsi la serie B.

Ora la squadra faentina potrà giocare in estrema tranquillità le ultime tre partite, a cominciare dal match interno di sabato prossimo 29 marzo (ore 18 al PalaCattani), contro il Grosseto.

Classifica: Faenza 13; Scarperia 8; Rubiera 6; Grosseto 1.

Ufficio stampa

Giuseppe Sangiorgi

Campionati giovanili Handball Faenza

By Handball Faenza | marzo 20th, 2014

HANDBALL FAENZA

Campionati giovanili 

Continua a vincere l’under 12

UNDER 12: Campionato regionale – 4° concentramento
Due vittorie per Faenza nel 4° appuntamento svoltosi a Granarolo Faentino che così si mantiene ad un solo punto di distacco dalla capolista Bologna. I giovanissimi di Samuele Valli hanno nettamente battuto sia il Romagna Handball
(23-8) che l’Estense Ferrara (27-13). Ecco i giovani atleti presenti coi gol realizzati: Gonelli 1, Giraldi, Alario, Babini 2, Bartolini 1, Bucci 4, Camurani, Conti 1, Liverani 1, Neri, Nori 13, Soglia 6, Tassinari, Valtancoli 19, Zama. All.: Valli S.

Bartolini Matteo in azione

UNDER 14: Campionato regionale 2^ fase-ritorno, spareggio.
CASALGRANDE vs HANDBALL FAENZA 29-23

Tabellino partita: Bertagnin, Valenti, Petaroscia, Biondi, Romiti 1, Babini 8, Di Domenico 4, Sangiorgi 1, Sami 1, Foschini F. 4, Mazzotti, Bandini 4, Drei, Ciamei E. All.: Valtancoli A.
L’Handball Faenza esce sconfitto nella gara di ritorno dello spareggio dalla Pallamano Casalgrande (29-23). Ora giocherà nel girone conclusivo per i piazzamenti dal 10° al 13° posto. Dopo un equilibrio nei primi minuti i padroni di casa scavavano il solco decisivo con due mini-break di 5-0. Nella ripresa Casalgrande controllava.

UNDER 16: Campionato regionale 2^ fase-andata, 4a giornata
1985 PALL.BOLOGNA vs HANDBALL FAENZA 42-21

Tabellino partita: Frisone, Fuzzi, Chiarini D. 6, Rotaru 7, Malavolti, Sartoni, Bosi 2, Frihi 2, Fabbri, Amaroli 1, Leotta 2, Visani 1, Bianchedi, Babini. All.: Chiarini P.
L’Handball Faenza incappa in una giornata storta e viene travolta dalla Pallamano 85 Bologna 42-21. Il risultato parla chiaro: in campo solo il Bologna che ha inflitto ai faentini una lezione come non capitava da tempo. Le assenze di Filipponi, Tagliaferri e Luppi e le condizioni fisiche di Bosi che ha giocato nonostante un infortunio in allenamento, sono una scusante solo parziale per la prova incolore fornita dal gruppo di coach Chiarini. Prossimo appuntamento sabato 22 marzo contro la Scuola Pallamano Modena.

UNDER 20: Campionato regionale – 3^ giornata
Dopo una settimana di sosta la formazione allenata da Fabrizio Folli, battuta nel turno precedente dalla Scuola Pallamano Modena per 18-38, ritorna in campo la squadra domenica 23 marzo a Castellarano contro lo Sportinsieme.

Serie A2 – Girone C – Poule retrocessione – 2^ giornata

By Handball Faenza | marzo 18th, 2014

Serie A2 – Girone C – Poule retrocessione – 2^ giornata

Handball Faenza – Scuola Pallamano Scarperia 36 – 29 (p.t. 14-13)

Faenza: Sami D., Sami G.; Garnero 3, Fadda 8, Folli 11, Farolfi 2, Lega, Casadei, Rossi 1, Tramonti 2, Tretola 1, Gherardi 7, Galassi, Regoli 1. All. Simone Ronchi

Scarperia: Lapucci, Bini, Pieri; Contrucci, Peranizzi 1, Paoli 6, Casini Benvenuti 1, Conti, Fiesoli 2, Della Rocca 3, Messina, Carmignani 6, Martinelli 8, Moro 2. Allenatore David Pargoli

Arbitri: Kurti e Zavagli

Esclusioni temporanee: 4 Faenza (Regoli, Tretola, Tramonti, Galassi), 1 Scarperia (Fiesoli).

Rigori: Faenza 2/2; Scarperia 6/7.

Gherardi

Consolida il primato nella poule retrocessione e fa un passo quasi decisivo verso la salvezza l’Handball Faenza che supera in casa 36-29 la Pallamano Scarperia.

E’ stata una partita combattuta che Faenza ha affrontato con determinazione tanto da condurre sempre nel punteggio sulla scorbutica squadra toscana che solo due volte ha raggiunto la parità, senza però esser mai davanti.

La formazione faentina ha iniziato bene la gara portandosi avanti di cinque reti (6-1) grazie ai gol di Folli, Gherardi, Farolfi, Tramonti e alle parate di Davide Sami. L’avversario toscano cercava di riportarsi sotto e grazie alla fortuna, salvata da due pali colpiti da Gherardi, ma soprattutto alla buona vena di Paoli e Martinelli riusciva a impattare. Una rete di Fadda a fil di sirena, mandava però Faenza al riposo in vantaggio (14-13). Nel secondo tempo, subito Paoli pareggiava, ma poi Fadda suonava la carica e con efficaci azioni dall’ala con quattro reti consecutive regalava all’Handball Faenza un rassicurante vantaggio (19-15). A quel punto erano Folli e Gherardi a ricacciare indietro Scarperia fino a scavare un divario di sei reti (28-22). La formazione toscana, perso Paoli per infortunio, non mollava spinta da Carmignani e Martinelli, ma non riusciva ad avvicinarsi. Un rigore parato da Giacomo Sami e belle azioni di Garnero chiudevano di fatto la gara.

Sabato prossimo, 22 marzo per l’ultima giornata di andata del girone retrocessione, Faenza affronterà in trasferta Rubiera. Un risultato positivo darebbe la certezza matematica di una salvezza che è già virtualmente acquisita.

Nell’altra partita della poule salvezza, Secchia Rubiera ha superato Grosseto 29-23.

Classifica: Faenza 10; Rubiera 6; Scarperia 5, Grosseto 1

Ufficio stampa

Giuseppe Sangiorgi